Le aziende, a causa della difficile situazione economica, dispongono di risorse finanziarie inferiori rispetto al passato da dedicare all’advertising e pertanto optano per qualsiasi tipo di soluzione percorrendo anche nuove strade, finora considerate poco.

Conosciamo già mezzi tradizionali come per esempio televisione, radio, giornali ed affissioni, ma oggigiorno è possibile ottenere ottimi ritorni anche attraverso internet (con banner, pay per click, viral marketing, click, impress, pop up etc).

Inoltre un altro strumento possibile è la sponsorizzazione che persegue degli obiettivi sicuramente diversi dall’advertising tradizionale, infatti mentre quest’ultima, da un punto di vista aziendale, mira  direttamente all’incremento delle vendite, la sponsorizzazione, invece, punta su un ritorno di immagine e popolarità e quindi i risultati si ottengono più a lungo termine.

La sponsorizzazione può pertanto consistere in un accordo che preveda pubblicità in cambio dell’impegno a finanziare un ente o un evento popolare. Per esempio, un’azienda può fornire divise ed accessori ad un atleta o ad una squadra sportiva oppure ad una associazione in cambio dell’esposizione del proprio marchio sugli stessi. In tal modo lo sponsor ne guadagna in popolarità, mentre il soggetto sponsorizzato guadagna attrezzatura di proprio interesse.

Esistono diversi tipi di sponsorizzazione:

  • finanziaria: sotto forma di donazioni, di sovvenzioni, di erogazioni in denaro, ecc.;
  • tecnologica: lo sponsor mette a disposizione la sua competenza tecnologica;
  • in natura: lo sponsor mette a disposizione dei beni o dei servizi, dei mezzi materiali, umani o tecnici.

Ci sono tutta una serie di vantaggi per chi opta ad investire nelle sponsorizzazioni e soprattutto quelle rivolte al mondo sportivo ovvero quelle che interessano anche il mondo FISPS:

  • costi sicuramente più contenuti;
  • feedback positivo da parte del potenziale cliente che associa immediatamente il marchio all’evento o gruppo sponsorizzato. Questo effetto è maggiormente percepibile se si tratta di sponsorizzazioni inserite in un ambito locale ovvero dove l’azienda ha sede ed è conosciuta;
  • miglioramento dell’immagine del prodotto o della marca attraverso le sponsorizzazioni sportive. Questo obiettivo è molto semplice in quanto il fatto stesso di accostarsi al mondo dello sport, arricchisce l’immagine aziendale di valori positivi.

Pertanto gli obiettivi che si intendono raggiungere attraverso le sponsorizzazioni sono principalmente tre:

  • testimonianza diretta su un prodotto;
  • miglioramento dell’immagine complessiva dell’azienda;
  • notorietà di un nome o di un marchio.

Mentre il primo obiettivo interessa aziende specifiche del settore oggetto della sponsorizzazione che sono quindi all’interno del mondo delle attività sportive, gli altri due obiettivi “trasversali” si basano su altri elementi come per esempio:

  • il tipo di immagine che si vuole dare al marchio;
  • tipologia del target a cui si rivolge il marchio.

A.A.A. CERCASI SPONSOR

La nostra Associazione è interessata ad instaurare dei rapporti di lungo periodo con le aziende che condividano la filosofia ed il progetto che sta portando avanti il gruppo FISPS sia a livello regionale che a livello nazionale.

Le finalità di FISPS-Fvg possono così essere riassunte:

  • favorire lo sviluppo dell’attività sia da volontari che da professionisti;
  • promuovere il reclutamento di nuovi associati con lo scopo di:
    1. Poter garantire futuro e continuità all’Associazione;
    2. Gestire al meglio ed ottimizzare il proprio servizio  nelle stazioni sciistiche;
    3. Aumentare il numero delle stazioni gestite.
  • sostenere la diffusione delle collaborazioni con altre associazioni che operano su pista sia in ambito nazionale che in ambito internazionale;
  • migliorare  e  potenziare  le  attrezzature  sanitarie  di  cui  necessita  la  scuola  e l’Associazione;
  • mantenere aggiornate ed in efficienza le dotazioni personali necessarie allo svolgimento del servizio (tuta, sci, scarponi, radio…);
  • riposizionare l’Associazione nel contesto regionale migliorando gli aspetti relativi alla   visibilità e all’immagine  per   aumentare la considerazione  del proprio operato;
  • ottenere il riconoscimento anche  a livello sanitario per la qualifica di soccorritore su pista;
  • mantenere  il  livello  di  preparazione  e  di  competenze  tecniche-sanitarie e migliorarlo ove possibile.

Infine in termini di visibilità Fisps-Friuli-V.G., nei poli sciistici regionali in cui opera, assicura numeri interessanti in termini di passaggi, così da garantire all’azienda sponsorizzatrice, per esempio, l’accrescimento della notorietà di un brand o di un prodotto specifico.

In questo modo la sponsorizzazione permetterebbe di delineare una strategia comune volta al perseguimento di obiettivi condivisi.