La prima giornata di servizio è sempre molto concitata: tante le cose da fare e contemporaneamente c’è da garantire il servizio di soccorso sulle piste. Come sempre tutto il gruppo ha cercato di dare una mano e molti amici si sono ritrovati puntuali, come sempre, alle ore 8:00 di sabato 03 dicembre presso il solito ritrovo (Cassa centrale di Piancavallo) per organizzare al meglio la stazione regionale.

Serve sempre la disponibilità di un grande numero di colleghi per non far gravare tutto il lavoro alle sole persone previste di turno per la prima giornata.

Come accennavo all’inizio, il grosso consiste nel dislocare per tutto il comprensorio il materiale che solitamente serve per un soccorso in pista che viene, in genere, collocato a monte degli impianti: sacchi con il materiale sanitario, materasso, barella a cucchiaio e akja.

Prima della collocazione, il materiale presente nei sacchi viene nuovamente ricontrollato per verificare la sua integrità e la presenza di tutti i presidi.

Tutte attività che richiedono molta attenzione e molta collaborazione fra tutti: se il materiale è funzionante, conservato in ordine e nei posti prestabiliti tutte le squadre di soccorso Fisps, in automatico, sanno esattamente come comportarsi in caso di necessità ed urgenza. Le procedure sono rodate e la nostra macchina del soccorso funziona a Piancavallo dai lontani anni ’80!

Ringraziamo tutte le persone che sabato hanno voluto contribuire attivamente all’inaugurazione di questa stagione. Siamo un grande gruppo con tante potenzialità e tanta disponibilità verso il prossimo: chiunque ci ha conosciuti da vicino ha sempre avuto parole di elogio per il nostro operato e si capisce il nostro duro lavoro soltanto quando tocca richiedere il nostro intervento.

Auguro buone sciate a tutti!