Cari amici di FISPS anche quest’anno è uscito il bando che vi potrebbe permettere di diventare soccorritori sulle piste da sci, con un titolo abilitativo riconosciuto grazie alla legge regionale N°2 del 16/01/2002. Scaricate bando e domanda di ammissione, disponibili per tutti nell’area “Download/Area Pubblica” e prendete parte alle selezioni!

La data di scadenza prevista dal bando per la presentazione della domanda è mercoledì 26 dicembre 2012; poichè si tratta di un giorno festivo, il termine è prorogato al primo giorno lavorativo immediatamente successivo, giovedì 27 dicembre.

In questi mesi molte persone ci hanno contattato per chiedere informazioni sulla nostra Associazione. Mentre aspettate la fatidica data delle selezioni, FISPS rinnova l’invito a trascorrere qualche giornata insieme al gruppo. Venite a sentire il clima che si respira durante i servizi che generalmente si svolgono nei week end, trascorrete un’intera giornata con noi all’aria aperta e cercate di capire in cosa consiste la nostra attività in pista, ma soprattutto se vi piace o meno.

La Scuola regionale chiede la Vostra disponibilità ad un eventuale primo incontro nella giornata di sabato 22 dicembre a Piancavallo. Invito quindi tutti a contattarci all’indirizzo email segreteria@fisps-fvg.it per organizzare la vostra giornata di affiancamento al gruppo.

Ricordo ogni volta che non ci servono persone con super poteri e neppure “Rambo” o “Wonder Woman”, è sufficiente una buona dose di semplicità, disponibilità in base ai propri impegni personali e predisposizione per il lavoro di squadra. La simpatia non guasta mai nelle dinamiche di gruppo….!

Si deve sapere stare sui “due legni legati ai piedi”, in modo tale da avere buona padronanza dello sci in ogni situazione.

FISPS, dopo il corso, vi attende a braccia aperte come ha fatto finora, mostrando interesse e fornendo tutte le informazioni richieste: ora tocca a voi! Per qualsiasi informazione o chiarimento rimaniamo a disposizione agli indirizzi email presenti nell’area “Contatti” o contattando direttamente il tutor che vi ha fornito le prime informazioni utili.