La società Promotur informa ufficialmente che si chiude in anticipo rispetto agli altri poli regionali la stagione sciistica a Forni di Sopra e Piancavallo.
A causa delle condizioni climatiche sfavorevoli, l’inverno sugli sci nella stazione sciistica carnica di Forni si chiuderà domani, 15 marzo, dunque dal 16 del mese gli impianti di Forni rimarranno chiusi, mentre a Piancavallo si scierà fino a domenica 18 marzo compresa.

L’inverno, invece continua a Ravascletto-Zoncolan, Tarvisio e Sella Nevea che nonostante le alte temperature offrono piste in condizioni ottimali.