FIPS

FIPS LogoF.I.P.S. – Fédération Internationale des Patrouilles de Ski è un Ente internazionale che mira a riunire le diverse Associazioni che si occupano, nelle rispettive Nazioni, di soccorso e sicurezza sulle piste da sci per promuovere il confronto, la crescita e la qualità del servizio prestato sui comprensori sciistici.

Le Organizzazioni iscritte in FIPS posso avere la qualifica di National Members o di Associate Members. Le prime possono intervenire alle assemblee del Board of Directors ed esprimere il proprio parere sia nel corso delle discussioni sia al momento del voto mentre le seconde, come le prime, possono prendere parte alle assemblee del Board of Directors e partecipare ai confronti sui temi in agenda ma non hanno diritto di voto.

Per statuto una sola Associazione per ciascuna Nazione può avere la qualifica National Member e questo è stato previsto con l’obiettivo di mantenere la democraticità dell’Assemblea ed escludere a priori la possibilità che più Membri provenienti dalla stessa Nazione possano accordarsi per trarre vantaggio a scapito delle altre Associazioni.

Gli Associati degli Enti federati in FIPS sono ipso facto membri della Federazione inter- nazionle.

Nelle tabelle 1 e 2 sono riportati gli elenchi dei componenti di FIPS alla data del più recente convegno, svoltosi a fine Aprile 2009 in Åre.

Tabella 1: Membri Nazionali
Alpinanleggenes Landsforening (ALF) og Norske Fjell AS Norvegia
Asociación Argentina de Pisteros Socorristas Argentina
Australian Ski Patrol Association Association Australia
Catalane des Pisteurs Secouristes Catalogna-Spagna
Association nationale des professionels de la sécurite des pistes Francia
BASP – British Association of Ski Patrollers Gran Bretagna
CSP – Canterbury Ski Patrol Nuova Zelanda
CSPS – Canadian Ski Patrol System Canada
FISPS – Federazione Italiana Sicurezza Piste Sci Italia
Korea Ski Patrol Association Corea
NSP – National Ski Patrol System Stati Uniti
Patrullas de Ski de Chile Cile
RS-RRC – Russian ski patrol Association Russia
Ski Association of Japan Giappone
SLAO – Svenska Liftanlaeggningars Organisation Svezia
Suomem Hiihtokeskusy Finlandia
Tabella 2: Membri Associati
Ass. des Directeurs des Pistes de Stations de Sport Hiver Francia
Gruppo Italiano Ski Patroller Italia
National Ski Patrol – Eastern Division Stati Uniti
National Ski Patrol – European Division Stati Uniti
National Ski Patrol – Intermountain Division Ski Patrol Stati Uniti
National Ski Patrol – Pacific North West Division Stati Uniti
National Ski Patrol – Rocky Mountain Division Stati Uniti
National Ski Patrol – Southern Division Stati Uniti
PatrolQuip Australia Australia
Seilbahnen Schweiz Svizzera
Snow Intergroup Svizzera
Tyromont Alpine Technics Svizzera

La storia

La storia di FIPS inizia nel 1977 in Canada dove si svolse un meeting tra Canada e Stati Uniti. A quell’incontro parteciparono 178 Patrollers (Pattugliatori) e venne deciso di far nascere un gruppo che guardasse oltre i confini nazionali.

Nel 1979 venne organizzato a Calgari (Alberta, Canada) con l’obiettivo di valutare e confrontarsi sul proposito di fondare l’Associzione internazionale. I convenuti erano associazioni di Pattugliatori provenienti da Canada, Australia, Nuova Zelanda e Giappone oltre a molti pattugliatori canedesi ed americani non ancora appartenenti ad alcuna di queste Associazioni.

L’anno seguente, il 1980, FIPS viene istituita come non-profit Canadian Charter ed a Jay Peak Vermont (USA) venne organizzato il primo convegno ufficiale in cui vennero discusse le regole ed i regolamenti che la nuova Federazione voleva darsi.

Dal 1981 in poi i Congressi di FIPS si svolgono ogni due anni. La decisione fu presa nel corso del meeting tenuto a Thredbo, Australia, in modo da poter portare negli incontri contributi più importanti e consistenti oltre alle considerazioni di stampo economico.

La struttura

I suoi organi sono il Presidente ed il Consiglio Direttivo.

Il Presidente

Il Presidente è eletto dal Consiglio Direttivo, a lui sono affidati i compiti di guidare e di rappresentare FIPS.

Il Consiglio Direttivo

Il Consiglio Direttivo, secondo lo statuto, è composto da tre incaricati ai quali possono esserne affiancati altri in ragione di specifiche esigenze.

Il mandato del per le cariche federali è di due anni, e vengono assegnati in occasione delle assemblee che si svolgono nei Congressi.

L’attività

I fini di armonizzazione e miglioramento dell’operatività dei propri Associati è perseguita con l’affidamento a gruppi di lavoro creati ad-hoc di progetti che vengono individuati di volta in volta in funzione degli input e delle disponibilità dei Membri.

La cooperazione è su base volontaria e la Federazione crea e mantiene attivo il forum in cui le Organizzazioni dei Pattugliatori si confrontano sui temi di loro interesse nel rispetto dell’agenda e dei calendari concordati.

Alcuni degli argomenti affrontati nei precedenti incontri:

  • possibili assicurazioni per i Pattugliatori e gli sciatori in Cile;
  • confronto tra i manuali di formazione nel mondo;
  • confronto tra le tecniche di formazione nel mondo:
  • trattamento di specifici traumatologi e l’attrezzatura specifica;
  • evoluzione del contesto normativo e responsabilità in Francia;
  • evoluzione della normative sulle Stazioni sciistiche nel mondo;
  • individuazione dei colori e dell’uniforme identificante i Pattugliatori;
  • trattamento dei traumi in pista occorsi a sciatori diversamente abili;
  • infortuni ai Pattugliatori, derivanti da operazioni ripetitive e dall’operatività in ambiente freddo;
  • confronto tra gli strumenti e competenze per la formazione

Congressi

I più recenti congressi si sono svolti:

2003 in Australia, Falls Creek (Victoria);
2005
in France, Tignes;
2007
in USA, Snowbird (UT);
2009
in Svezia, Åre;

Il Congresso del 2011 è programmato in Giappone, nella stazione sciistica di Rusutsu, Hokkaido.

L’affidamento dell’incarico di ospitare ed organizzare un convegno viene affidato dal Assemblea dei Direttori con quattro o sei anni di anticipo all’Associazioni che si candidano.